Notizie

La Fibromialgia

Dolore ovunque, dolore continuo! Sappiamo cosa non è la fibromialgia, ma molto poco su ciò che invece è, considerando che è stata riconosciuta come malattia dall'OMS nel 1992.

I suoi sintomi: dolori diffusi in tutto il corpo, stanchezza estrema accompagnata da insonnia, mal di testa ricorrenti, ansia, disturbi digestivi e circolatori, compresa la depressione. La fibromialgia, che colpisce in particolare le donne, viene diagnosticata, solo quando l'eventualità di altre malattie viene scartata, quando il dolore si fa sentire con la pressione (4 kg) di almeno undici dei diciotto punti sensibili.

Si combatte, ma mai vincendo, a colpi di antiepilettici, antidepressivi, miorilassanti, anti-infiammatori, anche l'acquagym e i massaggi alleviano il dolore.

Non sostituisce la medicina convenzionale, ma la medicina tradizionale cinese (MTC) è un eccellente terapia complementare. La MTC consente nella maggior parte dei casi, di ridurre il dolore e di fornire una migliore qualità della vita, apportando effetti collaterali minimi.

Secondo la MTC, la fibromialgia appartiene ad un gruppo di patologie chiamate sindromi Bi, che in cinese significa "blocchi", blocchi del flusso di energia in varie parti del corpo. La sindrome Bi è influenzata da fattori esterni come l'umidità, il freddo e il vento che rallentano notevolmente il flusso di sangue e di energia.

L'affaticamento, i problemi digestivi, la mancanza di concentrazione e i sintomi neurovegetativi che fanno parte della fibromialgia sono considerati dalla MTC come una mancanza di energia o di Qi.

Nella medicina tradizionale cinese, il trattamento della fibromialgia è a lungo termine. Comprende due principali opzioni di trattamento.

L'agopuntura. Gli aghi sono inseriti in punti strategici del corpo. Maneggiati con delicatezza, questi provocano una sensazione di pressione, nessuna puntura. Questo trattamento migliora il flusso di energia, riduce i blocchi e quindi riduce il dolore.

Diverse tecniche possono migliorare l'efficacia dell'agopuntura, tra cui l'elettro-stimolazione degli aghi e la moxibustione. Si tratta di applicare, sugli aghi o sui punti dell'agopuntura, il calore generato dalla combustione di bastoncini di artemisia essiccata. 

La fitoterapia. Il medico prescrive decotti a base di erbe scelti per ogni paziente. Questo trattamento migliora l'effetto terapeutico dell'agopuntura.

In generale, le dieci sedute di MTC sono sufficienti per ridurre significativamente il dolore e i sintomi generali. Ma, più la malattia è di vecchia origine, più il trattamento è lungo. Poi, una cura mensile normalmente è sufficiente a mantenere il miglioramento conseguito.

  • Il nostro centro più vicino
Rimborsi

Le sedute di agopuntura sono rimborsate dalle assicurazioni complementari.

desidero più informazioni